Venezia

RICHIAMO

Venezia vestita di piccola pioggia
immalinconisce l'assorto amante
suoni ovattati di mille passi
sembrano lontani rintocchi
di un tempo perduto
una gondola solitaria
cerca la via fra mille canali
il mormorio dell'acqua
che pian piano s'infrange
fra portali e cavane
sussurra all'amata
un accorato richiamo.

- Anna Sacchi Boncompagni